domenica 27 maggio 2012

Monte Stivo



Bellissima questa passeggiata di oggi, davvero spettacolare il panorama che domina tutta la Valle del Sarca, splendida la vista anche del lago di Garda...
Siamo partiti dalla località S. Antonio e dopo circa 800m di dislivello siamo arrivati sulla cima del Monte Stivo!



Poco prima della cima troviamo il Rifugio Prospero Marchetti dove abbiamo pranzato prima di arrivare in vetta...



Fantastiche coltivazioni....






Croce in vetta, punto panoramico con vista su tutte le montagne intorno! Queste giornate trascorse a contatto con la natura mi danno la carica per ripartire con un'altra settimana. Sono stata piacevolmente sorpresa, mio figlio non si è mai lamentato per la stanchezza, anzi si è molto divertito, speriamo che continui su questa strada.


venerdì 25 maggio 2012

Seitan e piselli



Diciamo che è un periodo in cui sto provando tutti gli accoppiamenti col seitan, in genere lo faccio quando ho poco tempo e lo abbino al riso integrale in modo da fare un piatto unico per cena.
Questo piatto semplice semplice è anche bello da vedere...
Ingredienti:
450g di piselli sgusciati
2 carote
1 costa di sedano
1 cipolla
prezzemolo
250g di seitan
salsa di soia
un pizzico di sale integrale
olio EVO

Preparazione:
Ho fatto soffriggere in pochissimo olio cipolla carota tagliata a cubetti e sedano, poi ho aggiunto il seitan e l'ho fatto insaporire per una decina di minuti aggiungendo un po' di salsa di soia, a questo punto ho aggiunto i piselli e il sale, e ho completato la cottura, solo alla fine ho aggiunto il prezzemolo tritato. Ho accompagnato il piatto con il riso integrale...





 Approfitto di questo piatto per partecipare alla splendida iniziativa Salutiamoci, che mi ispira sempre di più a trasmettere con la cucina non soltanto nuove ricette, ma abbinamenti di cibi per cercare di prevenire alcune malattie, leggete voi stessi tutti i dettagli e partecipate!



martedì 22 maggio 2012

ferrata di Favogna




Domenica scorsa abbiamo fatto la ferrata di Favogna, mai fatta prima, è stata un esperienza interessante, dal momento che mio figlio di 8 anni non aveva mai affrontato ferrate un pò più lunghe (circa 800m di dislivello) ed impegnative...
Una descrizione del percorso con foto sicuramente più belle delle mie, la trovate qui .






ci siamo uniti al gruppo del CAI dell'alpinismo giovanile così abbiamo potuto condividere quest'esperienza con altri bimbi, la salita è stata lunga e densa di avventure, ci sono stati camini,e scalette passaggi un pò "delicati"...






purtroppo arrivati in cima ha cominciato a piovere, ma mio figlio non si è perso d'animo, quando ha saputo che non potevamo mangiare, ma dovevamo sbrigarci a scendere perchè la pioggia stava arrivando ha detto:" mamma, dammi solo una mela, me la mangio mentre scendo!" e così ha infilato la giacca in goretex sopra l'attrezzatura da ferrata e ha cominciato a scendere per il sentiero mangiando la mela...