lunedì 17 gennaio 2011

biscotti pan di zenzero


Li avevamo visti nella vetrina di una pasticceria e mio figlio non faceva altro che ripetermi che li voleva fare, così ci siamo dedicati un pomeriggio armati di formine e tanta buona volontà.
Per l'impasto abbiamo seguito la ricetta del sito di Giallozafferano che trovate qui.
Ho seguito le dosi e le istruzioni senza cambiare niente, l'unica cosa che proverei a fare la prossima volta è tenerli un po' di più in frigo prima di infornarli.
Il gusto ed il profumo di questi biscotti sono davvero particolari, sono riusciti a risvegliare la voglia di mio figlio di mangiare a colazione!

Ed eccolo all'opera, preso con le decorazioni con la glassa di zucchero! Che fantasia!
E non è finita qui, adesso vuole assolutamente provare a fare la casetta di pan di zenzero!


Ed ecco il nostro fine settimana a Folgaria, Passo Coe n4, non bastava lo sci di fondo, ora anche fuori pista!

2 commenti:

  1. Mi fai venire fame! ...ma mi sa che stai virando anche tu sul telemark...:-)

    RispondiElimina
  2. @ La polisportiva No, quello nella foto è mio figlio, lui fa fuori pista con gli sci da fondo!
    Mi piacerebbe provare il telemark, se ci provo ti faccio sapere!

    RispondiElimina

Sono contenta di fare la vostra conoscenza, per qualunque cosa vogliate dirmi, lasciate un commento, siete i benvenuti!