domenica 3 febbraio 2013

porri fritti e vellutata

 
Carnevale si avvicina, ma io invece di fare le frittelle dolci, mi sono messa a friggere i porri!
Devo dire però che a differenza di quello che immaginavo, a mio figlio sono piaciuti tantissimo, si è fatto riempire un bicchiere e se li è mangiati davanti alla TV, come fossero patatine!
La cosa che mi piace di questo piatto è la loro versatilità, possono essere usati come snack, come finger food, o semplicemente per decorare un piatto come ad esempio una vellutata.


Ingredienti per la pastella per un porro (ma non fatela solo per un porro perchè finisce subito!):
50g farina 0
1 cucchiaino di curcuma
1 cucchiaino di bicarbonato
40g acqua fredda
latte di soia quanto basta per fare una pastella abbastanza densa da avvolgere il porro


 
Ho sbattuto insieme tutti gli ingredienti per formare la pastella che risulterà di colore arancio per la presenza della curcuma!
Ho provato a friggere (in olio EVO) il porro tagliato a fette o ad anelli con varie forme, ma alla fine la forma che mi è piaciuta di più l'ho ottenuta tagliandolo a rondelle, aprendole in modo da avere una matassa di anellini, buttandoli tutti nella pastella e poi prelevandoli a mucchietti con una pinza in modo che nella padella si friggano insieme come tante nuvolette (forma che vedete in fotografia).
Li ho scolati su carta assorbente e salati con un pizzico di sale solo alla fine.
La prossima volta proverò a farli anche al forno, potrebbero venire altrettanto buoni!



 
Ecco come li ho usati...
Ingredienti (per 4 persone):
3 patate medie
mezza zucca piccolina
1 porro
brodo vegetale qb
olio EVO
curry

 ho preparato questa vellutata con porro patata e zucca come faccio con tutte le vellutate, ho fatto soffriggere il porro tagliato ad anelli, ho aggiunto le patate tagliate a cubetti e un pò di brodo vegetale, ho fatto cuocere finché le patate non si sono intenerite e ho aggiunto la polpa di una mezza zucca piccolina che avevo precedentemente cotto in forno, ho passato il tutto per ridurlo in purea e ho rimesso sul fuoco regolando la quantità di brodo per dare la giusta densità. Ho aromatizzato con del curry e ho servito decorando con semi di zucca e porri fritti!
 

 
E con questa ricetta partecipo a Salutiamoci che questo mese è ospitatao da La cuoca Pasticciona, questo è il mese delle cipolle, porri, e cipollotti, per informazioni più dettagliate, visitate il sito:

8 commenti:

  1. che golosità.....davvero un modo particolare per rendere speciale il piatto :)

    RispondiElimina
  2. sono estasiata! è fantasticosaaaaaaaa :)

    RispondiElimina
  3. Grazie mille Elisabetta, piacere di conoscerti!

    RispondiElimina
  4. Intrigante ricetta davvero cool che bilancia la cremosità e morbidezza e la croccantezza... ottima.. ;) grazie per aver partecipato

    RispondiElimina
  5. Grazie a te, splendida iniziativa, spero di partecipare ancora!

    RispondiElimina
  6. SuperPayMe is a very recommended work from home website.

    RispondiElimina
  7. Get daily ideas and guides for generating $1,000s per day FROM HOME for FREE.
    JOIN FOR FREE

    RispondiElimina

Sono contenta di fare la vostra conoscenza, per qualunque cosa vogliate dirmi, lasciate un commento, siete i benvenuti!