sabato 16 febbraio 2013

fagioli, seitan e cipolle e....un pò di me


Più che una ricetta, questi fagioli sono frutto di miei esperimenti culinari, ma sono venuti così bene in entrambe le versioni che ho deciso di proporveli quando avete bisogno di un secondo piatto veloce, o anche di un piatto unico se li accompagnate con un pò di riso.
In una metà del piatto ho preparato i fagioli all'occhio con seitan, cipolla e salsa di soia, nell'altra metà gli stessi fagioli con seitan, salsa di  pomodoro, chili.

Prima di tutto ho ammollato i fagioli in frigo per una notte (un pacchetto da circa 400g), in un contenitore di vetro coperti da pellicola in modo che non prendano gli odori del frigo, il giorno seguente li ho trovati belli gonfi di acqua e li ho cotti senza salarli.



Ho preparato un soffritto con due cipolle bianche, quando la cipolla è diventata quasi trasparente ho aggiunto i fagioli e li ho fatti insaporire, poi ho aggiunto il seitan (200g) tagliato a cubetti e ho fatto cuocere, a questo punto ho diviso il composto in due padelle, nella prima ho aggiunto la salsa di soia, ho salato poco ed un po' di timo, completando la cottura, nell'altra ho aggiunto un po' di passata di pomodoro, sale, paprika e del chili. Devo dire che mi sono piaciute entrambe le preparazioni!

A questo punto rispondo alle domande del giochino che mi ha passato Laura del blog dolci e decori. Giochino che favorisce l'interazione de la conoscenza tra bloggers.

1) Perché hai deciso di aprire un blog?

Perché volevo condividere esperienze di cucina e consigli e piccoli trucchetti con altre persone che si cimentavano in questa impresa!


2) Quando e com'è nata la tua passione?

Ho sempre avuto la passione per la cucina, ma ho cominciato a spadellare quando ho avuto la possibilità di avere una cucina tutta mia, anche se le prime cene che ho organizzato erano veramente arrangiate, fatte con pochissima attrezzatura, ma tanta allegria tra i commensali, ottimo cibo e quello che rimane sono i ricordi di splendide serate trascorse insieme, ora in cucina ho praticamente tutto, e sono sempre contenta di preparare qualcosa e di condividerlo con gli amici.
3) Qual'è la prima ricetta che hai realizzato?

Ho realizzato uno strudel di mele con ingredienti particolari, e ho passato un bel pomeriggio!

4) Hai mai trovato una ricetta tra i vari blog che poi hai fatto tua?

Spesso mi capita di trovare ispirazione tra i blog, o di ripetere delle ricette, è il bello dei blog, anch'io quando pubblico qualcosa sono contenta se qualcuno la ripete o la personalizza, e magari se mi dice anche cosa ne pensa. Ritengo che sia anche un modo per migliorarsi.


5) Dolce o salato?

Entrambi, non riesco a saziarmi col dolce, per me il dolce è anche una manciata di datteri a fine pasto, o un quadretto di cioccolata extrafondente, ma mi piace concludere il pasto con un piccolo piacere...

6) Ti è mai capitato che una ricetta non riuscisse al primo colpo? Se si come hai reagito?

Per far venire bene una ricetta spesso mi ci vogliono più tentativi e solo quando l'ho ripetuta più volte la reputo soddisfacente, infatti ci sono alcune ricette "abitudinarie" a casa mia.

7) Ordine o confusione, cosa regna in cucina quando sei all'opera?

Cerco di essere ordinata anche se per cucinare è inevitabile sporcare, è anche questo il bello!
8) Impasti a mano o impastatrice?

Mi piace ogni tanto impastare a mano, sentire come cambia la consistenza dell'impasto, ma devo dire che la maggior parte delle volte, soprattutto per mancanza di tempo uso l'impastatrice.

9) Cosa vorresti fare da grande?

Purtroppo sono già grande!

10) Mare o montagna?

Come potete leggere anche nel mio profilo, adoro la natura, la mia più grande passione, la cosa che mi piace fare di più nella vita è passare il tempo all'aria aperta facendo sport, anche semplicemente camminado, mi piacciono entrambi, ma il mare d'estate è troppo affollato, direi che preferisco la montagna.
E' così bello tornare da un escursione in montagna e condividere del cibo con gli amici!

11) Se dovresti scegliere una celebrità per la quale preparare qualcosa chi vorresti che fosse?

Un campione sportivo di qualche sport che pratico anch'io, per potergli preparare qualcosa di gustoso ma salutare, e farmi raccontare le sue esperienze di vita.

A questo punto dovrei preparare le domande e scegliere a chi passare questo giochino, ma siccome non so se vi piacerebbe farlo, io vi posto le domande, poi scegliete voi se rispondere o meno, tutti quelli che passano di qui sono invitati a rispondere e a riproporre a loro volta le domande ad altri blog come fatto qui da chi mi ha passato il gioco, magari lasciate un commento se decidete di rispondere.

Ed ecco a voi le domande:

1) Qualcuno ti è stato vicino mentre aprivi il tuo blog?


2) Hai mai incontrato qualche altro blogger per condividere esperienze di cucina? se si in che occasione?

3) Qual'è il tuo piatto forte?

4) Cosa porti a casa di qualcuno che ti invita a cena?

5) Preferisci le lunghe preparazioni oppure i piatti veloci?

6) Ti capita mai di cercare dei blog spinto dalla curiosità di commenti lasciati dagli autori?

7) Usi tante spezie? preferisci quelle secche o quelle fresche?

8) Cosa ti piace fare nel tempo libero?

9) Ti piace realizzare cose con le tue mani?

10) Ti piace provare sapori di cucine straniere o sei affezionatissimo della cucina Italiana?

11) Riesci a seguire con costanza il tuo blog?



12 commenti:

  1. sono Silvia della Polisportiva... da piccola, anzi da giovane, quando mi chiedevano se i piaceva cucinare, io rispondevo loro di si, con un certo entusiasmo, poi crescendo/maturando (?) ho capito che "cucinare" è un'arte ben più fine di quello che io pensassi. Ora quando mi chiedono se cucino, rispondo loro che mi limito a scodellare delle kcalorie (sane)nel piatto, quelle della sopravvivenza, mia e della mia famiglia!!...Ti faccio proprio tanti complimenti per quello che fai e per come lo rendi, chissà un giorno, forse anche io...

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Mi piacerebbe molto conoscervi, seguo spre le vostre imprese, ti vedo quando corri, abbiamo i figli della stessa età. Sono io che ti ammiro per la costanza con cui ti alleni e per le prestazioni che hai, non e' facile soprattutto per noi donne che dobbiamo fare tante cose! Anche per me lo sport e' la mia vita, e magari chissà, se avremo modo di incontrarci, ci mangiamo qualcosa insieme dopo una gita in montagna!

      Elimina
  2. Ciao grazie di essere passata sul mio blog ... ora curioso un po' nel tuo... Siamo quasi vicini di casa !

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ciao, ci sono capitata e ho visto che e' splendido! Avevo notato che siamo vicine, magari un giorno ci incontriamo!

      Elimina
  3. Buonissimo piatto con i fagioli all'occhio, che tra l'altro mi piacciono tanto! Bello quando le ricette sono versatili!! Se ti va puoi partecipare al mio Linky Party "La Cucina di una Volta" con una tua ricetta! A presto!
    www.lavitafrugale.com

    RispondiElimina
  4. Ciao Zucchero, grazie per essere passata dal mio blog, ora sto studiando il tuo.
    Buona serata
    Mandi

    RispondiElimina
  5. Ciao, ma noi già ci conosciamo...!

    RispondiElimina
  6. Mamma che buoni i fagioli dell'occhio! Peccato che riesco a trovarli raramente!
    Mi piace il gioco... vediamo se riesco a farci un post apposito!

    RispondiElimina
  7. Ciao Daria, sono contenta ti sia piaciuto, sono curiosa di leggere le tue risposte!

    RispondiElimina
  8. Come and see how THOUSAND of individuals like YOU are making a LIVING online and are living their wildest dreams TODAY.
    GET FREE ACCESS TODAY

    RispondiElimina
  9. ClixSense is the biggest work from home website.

    RispondiElimina

Sono contenta di fare la vostra conoscenza, per qualunque cosa vogliate dirmi, lasciate un commento, siete i benvenuti!