sabato 26 gennaio 2013

frittata VEGAN senza uova

 
 
 
 
Si si avete capito bene, una frittata senza uova! Voi mi direte: ma che frittata è? Una delle ricette vegan più incredibili che abbia mai assaggiato, l'idea l'ho presa da "Il Viaggiatore" ma ho leggermente cambiato il procedimento. Il risultato è veramente stabiliante come lui stesso lo definisce! Il sapore, il colore è molto simile a quello di una frittata, neanche mia madre se ne è accorta, mio marito dice che così è più buona...
 
 
 
Ingredienti per una padella da 22 cm di diametro:
450g patate tagliate a cubetti non troppo grandi
150g farina di ceci
sale
acqua qb
olio evo
 
Questa è una delle poche ricette per cui uso una padella con antiaderente in ceramica, non ho altre padelle antiaderenti, ma in questo caso fa comodo. Prima di tutto faccio cuocere le patate a fuoco medio in padella con un sottilissimo strato d'olio ed un pizzico di sale. Questa fase è molto importante, perchè tenendo il fuoco alla giusta intensità, e il coperchio sulla padella semiaperto, si riesce a formare una crosticina all'esterno delle patate, mantenendo il cuore morbido, sembra come se fossero fritte!
Nel frattempo preparo una pastella con la farina di ceci mescolandola con l'acqua in modo da avere una pastella non troppo liquida aggiungo un pizzico di sale e le patate una volta cotte, mescolo bene il tutto e verso di nuovo nella padella nella quale ho rimesso un altro filo d'olio dopo aver tolto le patate. Faccio cuocere bene da entrambi i lati col coperchio e ...la frittata è pronta.
Questa è la versione più semplice, ma analogamente si può fare con tanti altri ingredienti, io l'ho provata con i porri, con i broccoli, con le erbette, è una tecnica davvero fantastica, è ottima anche come snack! Sbizzarritevi pure con i vostri ingredienti!


 

8 commenti:

  1. Ottima davvero ;) alla prossima ricetta allora :)

    RispondiElimina
  2. farifrittataaaaa siiiiiiiiii!!!
    le adoro!

    RispondiElimina
  3. Anch'io la faccio! E' decisamente buonissima!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Si, si, sono contentissima di averla scoperta, e poi la preferisco a quella tradizionale!

      Elimina
  4. ma pensa te, sembra proprio una frittata classica O_O mi piace!!!

    RispondiElimina
  5. Anche il sapore e' molto simile! Prova!

    RispondiElimina

Sono contenta di fare la vostra conoscenza, per qualunque cosa vogliate dirmi, lasciate un commento, siete i benvenuti!