sabato 28 gennaio 2012

Torta di pane


Oggi mi è venuta l'ispirazione per provare a fare questa torta a causa degli avanzi di buon pane integrale fatto con la pasta madre che mi dispiaceva proprio buttare via.
Ne avevo tanto sentito parlare, io ho provato a farla così:
Ho messo in ammollo gli avanzi di pane tagliati a pezzetti (circa 350g) in 600g di latte intero di alta qualità, ho messo la ciotola in frigo e ogni tanto giravo i pezzetti in modo che venissero completamente bagnati nel latte, dopo circa due ore, ho trasferito il pane e latte nell'impastatrice, aiutandomi con la frusta k a sbriciolare l'impasto, ho aggiunto 180g di zucchero, ma sinceramente ne basta anche meno per i miei gusti, un cucchiaio di cacao amaro, 3 uova, 2 pugni di uvetta, 1 tavoletta di cioccolato bianco spezzettata, la scorza di mezzo limone e 1 cucchiaino di lievito chimico.
Ho mescolato il tutto con l'impastatrice, in modo da far amalgamare bene gli ingredienti e poi ho trasferito l'impasto in una teglia ben imburrata ed infarinata.
ho fatto cuocere in forno a 180° per 45 min circa, finchè la torta non si è solidificata.


Gli ingredienti di guarnizione possono essere modificati a piacere, ed è un bellissimo modo per recuperare il pane! Proverò anche altre combinazioni...e voi? cosa mi suggerite?

Ed ecco cosa abbiamo fatto oggi:  Immersione nel lago ghiacciato!

3 commenti:

  1. Immersione nel lago ghiacciato??????? Certo che quella torta ne dà di energia!! ;-)

    RispondiElimina
  2. Ciao!
    La Subacquea è un'altra nostra passione!
    Approfittando della poca neve e del tanto freddo...

    RispondiElimina

Sono contenta di fare la vostra conoscenza, per qualunque cosa vogliate dirmi, lasciate un commento, siete i benvenuti!