martedì 22 dicembre 2009

stinco con peperoni



Per Natale ho avuto in regalo una pentola di Le Creuset, è una pentola di ghisa, che può andare anche in forno. La prima ricetta in cui ho potuto sperimentarla è stata lo stinco.
Ingredienti:
Brodo di carne
4 stinchi di maiale
5 peperoni sotto aceto (papacelle)
farina
olio evo
sale
pepe
senape
Ho preparato un brodo di carne con carota sedano e cipolla e aggiungendo spezie varie come chiodi di garofano, alloro, salvia, prezzemolo, pepe nero...
Ho infarinato bene gli stinchi e li ho rosolati nell'olio. Li ho messi nella pentola aggiungendo tanto brodo quanto bastava per arrivare ad un'altezza almeno di due dita insieme alle verdure usate per il brodo frullate. Ho spalmato sugli stinchi un cucchiaino di senape e li ho fatti cuocere con coperchio sul gas per circa due ore. Nel frattempo ho preriscaldato il forno a 180° e ho continuato la cottura sul fuoco per un'altra mezz'ora senza coperchio ed in forno per un'altra ora aggiungendo i peperoni tagliati a pezzetti. Gli stinchi sono pronti quando risultano ben coloriti, il sugo si è ristretto e si è formata una specie di cremina per effetto della farina.
Bisogna fare attenzione a tenere la pentola sempre coperta nelle prime due ore di cottura ( io l'ho aperta solo una volta per girare gli stinchi a metà cottura), la mezz'ora senza di cottura senza coperchio va valutata a seconda di quanto brodo è rimasto, Quando arrivano nel forno gli stinchi prendono il loro colorito finale e va aggiunto anche il sale nell'ultima mezz'ora.
Per accompagnare questo piatto, oltre ai peperoni ho preparato delle patate al forno, e magari con la polenta diventa piatto unico.
E' una preparazione lunga, se avete poco tempo lasciate perdere, io ho messo il brodo sul fuoco alle 13 e alle 21 gli stinchi erano pronti!!

2 commenti:

  1. ClixSense is a very popular work from home website.

    RispondiElimina
  2. Find out how 1,000's of individuals like YOU are earning their LIVING online and are living their dreams right NOW.
    GET FREE INSTANT ACCESS

    RispondiElimina

Sono contenta di fare la vostra conoscenza, per qualunque cosa vogliate dirmi, lasciate un commento, siete i benvenuti!