mercoledì 14 ottobre 2009

Peperoncini sott'olio ripieni by Marina



Circa un mese fa io e la mia amica Marina ci siamo dedicate alle conserve, lei è una vera esperta e mi ha guidato in questa ed altre ricette che nei prossimi giorni vi dirò, anche le foto le abbiamo fatte con la sua macchina, oggi me le ha portate, così vi descrivo cosa abbiamo fatto.


Ingredienti:

  • 1500g di peperoncini
  • 500g di tonno in olio d'oliva
  • 1 vasetto grande di acciughe sott'olio
  • 1 vasetto di capperi sott'aceto
  • 2 litri di olio extravergine d'oliva
  • 1 bottiglia di aceto bianco

Abbiamo utilizzato peperoncini tondi rossi piccanti di medie dimensioni (non troppo piccoli nè troppo grandi).
Abbiamo lavato bene i peperoncini in acqua, privati del picciolo e dei semi all'interno utilizzando un leva torsolo piccolo oppure uno scovolino affilato.
In questa operazione abbiamo usato dei buoni guanti di gomma e arieggiato la cucina (i peperoncini sono orticanti per la pelle e per la gola durante le operazione di pulizia.

Successivamente abbiamo messo in una pentola a bollire una miscela costituita dal 50% di acqua e 50% di aceto bianco e scottato dentro i peperoncini per due minuti. Li abbiamo poi scolati rovesciati con l'apertura in giù su un canovaccio pulito per 12 ore (se lo si fa di sera, si possono riempire il giono dopo).
Abbiamo poi tritato il tonno con olio d'oliva fino a trasformarlo in una crema liscia da siringare nei peperoni, riempito bene i peperoncini lasciando lo spazio per aggiungere in chiusura del peperone un acciuga sott'olio arrotolata e un paio di capperi sott'aceto.
Infine abbiamo inserito i peperoncini (rivolti verso il basso) nei vasetti sterilizzati e coperti completamente con olio d'oliva, inserendo anche degli appositi dischetti per spingerli sotto il livello dell'olio.
Non mangiateli subito, cercate di resistere una settimana e poi divorateli in un boccone!


3 commenti:

  1. Siete due artiste. A quando un seminario sulla cucina veronese?

    Bacioni
    Carlo

    RispondiElimina
  2. Vedrai che tra non molto ti facciamo una sorpresa e ti veniamo a trovare!
    A presto

    RispondiElimina
  3. Questo barattolo non mi e` nuovo. Sbavo ogni volta che lo vedo. Non superera` il finesettimana.

    RispondiElimina

Sono contenta di fare la vostra conoscenza, per qualunque cosa vogliate dirmi, lasciate un commento, siete i benvenuti!